banner n1 217x300 - Come fermare la rottura del parabrezzaLe crepe nel parabrezza potrebbero essere un problema comune, sebbene molti la credano una cosa rara. Nessun problema però, perché fermare la rottura definitiva è possibile, si devono perà seguire delle regole e dei passaggi precisi. Ad ogni modo, fermare la diffusione di una crepa non è una cosa impossibile, e una cosa molto positiva è che si può fare in maniera autonoma e semplice, l’importante è memorizzare bene tutti i passaggi.

Come fermare la rottura del parabrezza

L’obiettivo è dunque quello di impedire che le crepe diventino problemi più seri, che possono essere situazioni estremamente pericolose per la salute e tra le altre cose anche molto costose, in quanto riparare un vetro completo è molto oneroso. Per riuscire nell’impresa di fermare le crepe, bisogna prima di tutto essere in possesso dei seguenti strumenti:

  • Un panno pulito.
  • La colla.
  • Un asciugacapelli.

Come usare dunque tutti questi oggetti? Il primo passaggio è quello di pulire il parabrezza con il panno pulito. Fare molta attenzione, andare delicati per evitare di peggiorare la situazione della crepa, o addirittura rompere definitivamente il vetro del parabrezza.

Il secondo passaggio è quello di asciugare la zona rimasta umida dopo il lavaggio con l’asciugacapelli, in modo che non vi sia più alcuna traccia di umidità. Il passaggio successivo è quello di applicare la colla nella fessura creatasi con la crepa. Passarla in tutta la crepa in maniera uniforme. Per fare un lavoro ad hoc, in commercio si trovano dei kit appositi, i quali contengono già la colla che è specifica per la riparazione delle crepe sul parabrezza. Prima di passare alla fase successiva, ci si deve accertare che la colla entri all’interno della fessura il più profondamente possibile.

A questo punto non resta che usare un nuovo panno pulito, con questo eliminare la colla in eccesso. Per concludere si dovrà attendere che la colla asciughi, il tempo necessario può variare da un’ora in su. Una volta accertato che la colla si sia completamente asciugata, potrete passare al lavaggio del vetro.