Hi, How Can We Help You?
  • Telefono: +39 06 400 494 90
  • Email: info@nolosubito.it
Settembre 10, 2018

Ogni quanti km vanno cambiate le pasticche dei freni?

Le pastiglie dei freni sono uno degli elementi davvero importanti nel meccanismo di un’auto, in quanto permettono di fermare la stessa in qualsiasi momento durante la guida. Ciò dunque, ci fa capire di quanto sia indispensabile che queste componenti siano sempre al meglio delle loro prestazioni, e richiedono dunque un controllo costante. Ogni quanti km è bene procedere con la loro sostituzione? Andiamo a conoscere nel dettaglio questa informazione.

Ogni quanti km vanno cambiate le pasticche dei freni?

Abbiamo visto ad inizio articolo l’importanza di questa componente, e quindi della sua sostituzione quando essa sia logora e quindi non più performante. Ma per potersi orientare su quando sia il momento migliore per fare questa sostituzione, a che chilometri è lecito procedere con questa modifica alla vettura? Vediamo nello specifico cosa ci dicono gli esperti.

Essendo una componente dal logorio costante e molto incidente, rispetto ai dischi freno necessitano di una sostituzione più frequente. I dati che forniremo di seguito, tendono a considerare una sorta di media generale, che chiaramente esula da eventuali guide diciamo così ‘sportive’ che portano a frenate più continue e spesso improvvise, che quindi porteranno le pastiglie dei freni a consumarsi molto più rapidamente.

Dunque, entriamo nel dettaglio. Si considera come un valore lecito per procedere con la sostituzione delle pastiglie dei freni un range tra i 30.000 e i 40.000 chilometri. Dunque, qualora siate dentro a questo range, è bene che portiate la vettura dal meccanico al fine di controllare i freni della vostra auto. Tenete presente che, se il vostro stile di guida rientra in questa casistica, alla seconda sostituzione delle pastiglie dei freni, ovvero tra i 60.000 e gli 80.000 chilometri, sarà necessario procedere anche con la sostituzione dei dischi freno.

Tale situazione porta a dei costi più alti per il guidatore, spese che non sarebbero dovute nel caso di noleggio auto a lungo termine. Infatti, nonostante siamo i possessori ‘ufficiali’ del mezzo, il proprietario del veicolo rimane l’agenzia di noleggio, che è quella a rispondere di ogni intervento manutentivo sulla vettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chatta con noi
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao!
Come possiamo aiutarti?

Questo sito fa utilizzo di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Consulta la cookie policy nell’informativa completa. cookies

Cookie settings

Da quest'area puoi scegliere quali tipi di Cookie autorizzare. Una volta effettuata la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva" per salvarne le impostazioni.

TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito.

AnalyticalIl nostro sito utilizza anche cookie di analitiche, necessari per analizzare il traffico in totale anonimato ed ottimizzare le aree del sito al fine di migliorarne la navigabilità.

Social mediaIl nostro sito carica cookie di terze parti al fine di mostrarti contenuti, come youtube o facebook, e per analizzare ai fini di marketing il traffico in entrata.

AdvertisingQuesto sito carica cookie di advertising al fine di mettere in atto analisi di mercato ed operazioni di remarketing.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.