banner n1 217x300 - Neopatentati 2018: tutte le informazioni e i regolamenti da sapereEssere neopatentati è una bella cosa, emozionante e che permette finalmente di raggiungere posti anche più lontani. Avere la patente apre un mondo importante, ma per chi la consegue nei primi anni ci sono anche delle regole di cui tenere conto. Nel nostro articolo andremo a vedere come funziona la regolamentazione nel caso si sia neopatentati.

Neopatentati 2018: tutte le informazioni e i regolamenti da sapere

Entriamo nel vivo, cosa è necessario sapere se si è neopatentati? Ecco di cosa parliamo:

  • Un aspetto di cui tenere conto è quello del limite di velocità. Il neopatentato, non potrà superare il limite di 100 Km/h quando si trova in autostrada e di 90 Km/h se sta percorrendo strade extraurbane principali. In caso il neopatentato venga colto in infrazione, quindi non ha rispettato i limiti sopracitati, riceverò una multa che può variare da 152,00 a 608,00 euro. Inoltre, è prevista la sospensione della validità della patente da due a otto mesi.
  • Altro aspetto che riguarda il neopatentato, è quello relativo alla potenza della vettura che gli sarà consentito guidare. Chi ha preso la patente B dopo il 9 febbraio 2011, dopo il rilascio della patente non sarà possibile guidare veicoli superiori a 55 kW per tonnellata. Per quanto riguarda invece i veicoli di categoria M1, che sono adibiti al trasporto di persone non superiore alle 9 unità, si applica un ulteriore limite di 70 kW.
  • Un ultimo aspetto riguarda il tasso alcolemico consentito alla guida del veicolo. Per coloro che hanno meno di 21 anni, e conseguito la patente da meno di tre anni, vi è una tolleranza pari a zero. In pratica, a queste categorie di persone non sarà consentito bere alcol quando si devono mettere alla guida. Quindi anche un tasso alcolemico anche minimo e impercettibile darà luogo a sanzioni amministrative e sospensione della patente.

Le regole per i neopatentati possono sembrare ferree, ma visti i rischi che si corrono alla guida delle vetture, la prudenza non è mai troppa.