Hi, How Can We Help You?
  • Telefono: +39 06 400 494 90
  • Email: info@nolosubito.it
Novembre 8, 2018

Neopatentati 2018: tutte le informazioni e i regolamenti da sapere

Essere neopatentati è una bella cosa, emozionante e che permette finalmente di raggiungere posti anche più lontani. Avere la patente apre un mondo importante, ma per chi la consegue nei primi anni ci sono anche delle regole di cui tenere conto. Nel nostro articolo andremo a vedere come funziona la regolamentazione nel caso si sia neopatentati.

Neopatentati 2018: tutte le informazioni e i regolamenti da sapere

Entriamo nel vivo, cosa è necessario sapere se si è neopatentati? Ecco di cosa parliamo:

  • Un aspetto di cui tenere conto è quello del limite di velocità. Il neopatentato, non potrà superare il limite di 100 Km/h quando si trova in autostrada e di 90 Km/h se sta percorrendo strade extraurbane principali. In caso il neopatentato venga colto in infrazione, quindi non ha rispettato i limiti sopracitati, riceverò una multa che può variare da 152,00 a 608,00 euro. Inoltre, è prevista la sospensione della validità della patente da due a otto mesi.
  • Altro aspetto che riguarda il neopatentato, è quello relativo alla potenza della vettura che gli sarà consentito guidare. Chi ha preso la patente B dopo il 9 febbraio 2011, dopo il rilascio della patente non sarà possibile guidare veicoli superiori a 55 kW per tonnellata. Per quanto riguarda invece i veicoli di categoria M1, che sono adibiti al trasporto di persone non superiore alle 9 unità, si applica un ulteriore limite di 70 kW.
  • Un ultimo aspetto riguarda il tasso alcolemico consentito alla guida del veicolo. Per coloro che hanno meno di 21 anni, e conseguito la patente da meno di tre anni, vi è una tolleranza pari a zero. In pratica, a queste categorie di persone non sarà consentito bere alcol quando si devono mettere alla guida. Quindi anche un tasso alcolemico anche minimo e impercettibile darà luogo a sanzioni amministrative e sospensione della patente.

Le regole per i neopatentati possono sembrare ferree, ma visti i rischi che si corrono alla guida delle vetture, la prudenza non è mai troppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chatta con noi
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao!
Come possiamo aiutarti?

Questo sito fa utilizzo di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Consulta la cookie policy nell’informativa completa. cookies

Cookie settings

Da quest'area puoi scegliere quali tipi di Cookie autorizzare. Una volta effettuata la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva" per salvarne le impostazioni.

TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito.

AnalyticalIl nostro sito utilizza anche cookie di analitiche, necessari per analizzare il traffico in totale anonimato ed ottimizzare le aree del sito al fine di migliorarne la navigabilità.

Social mediaIl nostro sito carica cookie di terze parti al fine di mostrarti contenuti, come youtube o facebook, e per analizzare ai fini di marketing il traffico in entrata.

AdvertisingQuesto sito carica cookie di advertising al fine di mettere in atto analisi di mercato ed operazioni di remarketing.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.