Nella scelta all’eco-sostenibilità, con un occhio non solo alla riduzione dei consumi per l’ambiente quanto anche per i costi legati, le soluzioni per auto hanno iniziato a convergere su sistemi alternativi tra i quali l’impianto GPL la gioca da padrona, attraendo sempre più automobilisti verso la conversione. Specialmente quando per scelta ci si approccia al noleggio a lungo termine, è importante conoscere come poter sfruttare i vantaggi di questa soluzione e avere una vettura dai consumi più che convenienti.

Quale impianto GPL scegliere: analisi e considerazioni su Produttori e montaggio

Il fenomeno è sempre più diffuso, tanto da spingere gli stessi produttori automobilistici a fornire l’impianto a GPL e benzina di serie e con prezzi oramai identici a quelli delle solo benzina, offrendo anche maggiori prestazioni e resa nella guida quotidiana rispetto ai primi esordi.

Trattandosi purtroppo di un trend di recente crescita, le vetture sprovviste alla nascita sono molteplici, rendendo in molti casi necessario ricorrere ad un’installazione secondaria che non incide in alcun modo sulla resa né sulla qualità delle componenti, sapendo però cosa e come scegliere.

Quale impianto GPL scegliere tra quelli a disposizione?

I marchi d’esperienza nel settore oltre che specializzati sono diversi, garantendo per qualità, compatibilità ed affidabilità sulla resa delle componenti: esempi ne sono Landi Renzo, BRC, Romano Autogas, Prins, Stefanelli, Vialle, Zavoli, Lovato, Bigas, Stargs ed Imega.

Escludendo i primi due, Landi Renzo e BRC ritenuti ad oggi i migliori produttori impianti GPL, la qualità complessiva di tutto il settore ha raggiunto livelli tali da rendere la scelta (a prescindere dalle ovvie differenze di prezzi) quasi indifferente sulla resa finale che, invece, verte maggiormente sull’esperienza del montatore per ben l’80%.

Il nostro consiglio, oltre che affidarsi a specialisti, è quello di eseguire ricerche anche di compatibilità tra i modelli di impianto GPL proposti e la propria vettura, in modo tale da poter ottenere il miglior risultato possibile anche in virtù delle peculiarità della propria vettura per locazione del motore e serbatoio, spazi accessori e componentistica.