Hi, How Can We Help You?
Gennaio 29, 2017

Noleggio a lungo termine o acquisto, quale conviene?

Efficienza ed operatività del noleggio a lungo termine: la migliore formula per lo sviluppo del proprio business.

Possedere un’automobile, oggigiorno, è un privilegio che non tutti possono permettersi.

I problemi non sono solamente riferiti all’acquisto, al passaggio di proprietà, alla valutazione della vettura in caso di usato, ma vanno ben oltre.

A differenza del noleggio a lungo termine, l’acquisto di un veicolo costringe il soggetto interessato a sobbarcarsi spese di assicurazione, bollo e tassa di proprietà, per non parlare dei costi, non trascurabili, riferiti a manutenzione ordinaria e straordinaria del mezzo.

Tutti questi aspetti conducono un libero professionista/imprenditore verso un percorso che porta, sempre più frequentemente, a valutare forme alternative di spostamento.

Il noleggio a lungo termine, sotto questi aspetti, già da qualche anno, si prospetta come una grande ed innovativa soluzione alternativa.

Cosa è cambiato nella formula degli spostamenti aziendali

Se fino a qualche anno fa molte nostre aziende italiane non avrebbero mai pensato di “ripiegare” sul noleggio a lungo termine, oggi, questa formula, inizia ad essere particolarmente apprezzata.

Essa si è, infatti, nel tempo, rivelata strategica per aziende e piccoli imprenditori che possono così scaricare i costi del noleggio auto dalle spese.

Da un paio di anni a questa parte, anche i piccoli commercianti ed i privati cittadini hanno iniziato a sperimentare questo “nuovo approccio commerciale”.

Di fatto, sono iniziati ad emergere numerosi vantaggi che hanno reso il noleggio a lungo termine una formula vantaggiosa anche per chi fosse senza partita iva. Quindi, la di là della detraibilità e della deducibilità valida per agenti di commercio, commercianti e categorie affini, il noleggio a lungo termine ha rivelato tutta una serie di altri grossi vantaggi. Quali?

Eccone riportati alcuni.

Massima efficienza senza nessuna maxi rata finale

Al termine del contratto di noleggio a lungo termine, senza alcuna maxi rata finale, è possibile per l’utilizzatore sostituire i veicoli commerciali e allestiti con mezzi completamente nuovi, così da garantire una flotta sempre in perfetto stato ed al massimo dell’efficienza.

A questo ultimo proposito, c’è da dire che la gestione della flotta, intesa come insieme delle attività gestionali relative al parco autoveicoli, non è affatto cosa semplice per un imprenditore, chiamato, come sappiamo, a dover far fronte ad incombenze amministrative e operative di vario genere.

Tra le attività legate ad una buona gestione delle flotte rientrano infatti le seguenti:

  • Attività di natura logistica, quindi: collocazione, autorizzazione dei guidatori e assegnazione;
  • Attività di natura finanziaria, tra esse: acquisto, vendita dell’usato, stipula di assicurazioni;
  • Attività di mantenimento dei mezzi, quindi: sostituzione di pneumatici, manutenzione ordinaria, straordinaria e revisioni varie, sia per ragioni di efficienza che di sicurezza;
  • Attività di pianificazione missioni, quali: consegne ed interventi;
  • Attività di gestione relativa al pagamento di: tessere carburante, telepass, bollo, sinistri e multe
  • Agevolazioni fiscali non trascurabili

Ma, sono soprattutto le agevolazioni fiscali a far gola ad aziende e professionisti che intendono optare per il noleggio a lungo termine: poter dedurre le spese e detrarre l’iva sono vantaggi notevoli per chi ha la partita iva e tali vantaggi si moltiplicano per chi ha un’impresa con una flotta aziendale.

A tutto questo bisogna aggiungere che la necessità di avere veicoli efficienti presuppone la sostituzione, ancor più frequente, della vettura, che tende a perdere quindi rapidamente di valore.

Si calcola, infatti, che uno dei costi maggiormente significativo per un’azienda è quello legato alla svalutazione dei veicoli acquistati: questi, se sostituiti dopo appena 4-5 anni, possono arrivare a perdere anche il 75% del loro valore iniziale.

Garanzia di gestione delle flotte a regola d’arte

Viste le dimensioni mondiali che gli spostamenti assumono, è stato ritenuto essenziale definire i contorni di una disciplina uniforme, a tutela del consumatore, così da poter far vivere in tutta serenità l’esperienza del noleggio a lungo termine.

Questa formula, studiata nel tempo da una serie di professionisti, sottende tutta una serie di altri vantaggi:

  • Sensibile riduzione dei tempi di fermo macchina mediante opportuna programmazione (la quale ha luogo sia limitando gli spostamenti a vuoto che anticipando le attività di controllo e manutenzione dei veicoli offerti in noleggio);
  • Migliore definizione delle politiche aziendali di assegnazione dei veicoli in modo da accentuarne l’aspetto economico;
  • Implementazione di un rigido sistema di gestione aziendale mirato a garantire la sicurezza stradale in conformità ai requisiti previsti dallo standard internazionale del Traffic Safety Management Systems.

Per le imprese che operano sul territorio, specie sul nostro, i costi relativi ai mezzi di trasporto possono incidere pesantemente sull’intero bilancio delle spese aziendali: per far fronte a queste va, dunque, valuto seriamente se non convenga piuttosto optare per il noleggio a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chatta con noi
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao!
Come possiamo aiutarti?